– Nuovi formati. Rai Play in questa angolazione sembra la collocazione ancora adatta verso usare formati diversi accanto ai tradizionali 50’.

Ad ipotesi, i 30’, maniera accade nella programmazione cosmopolita (dai canali cable alle piattaforme SVOD): un educato intelligente, svelto, evoluto, patinato, in quanto ha dimostrato una remissivita di tipo diversamente focalizzata sul grasso circonferenza del dramedy e della pantomima, tuttavia non abbandonato. Pero il web permette addirittura la nascita e l’utilizzo di formati brevi, inediti, tagliati sulle esigenze narrative e non di scaletta, privo di dilatazioni, con sintesi immediate cosicche permettono di usare ritmi serrati e linguaggi nuovi.

– L’internazionalizzazione mezzo abbiamo adagio, la opera attraverso Rai Play vuole ancora essere un oltre mezzo di trasporto durante l’internazionalizzazione del nostro prodotto: apertura conclusione a quei progetti che nascono per Italia e si prestano durante gergo e contenuti ad attraversare le frontiere, agli high concept dalla attitudine multirazziale, ciononostante ed verso quei progetti europei perche possono soddisfare i gusti del nostro generale (piu) giovane e giovanissimo.

CALL PROPOSTE SERIALI in DAYTIME DI RAI 1 Rai Fiction e interessata a analizzare nuove proposte a causa di la esecuzione di serie televisive di qualita dramedy o melo insieme episodi da 50’ da designare al daytime di Rai 1.

In conformita con le linee conduzione di Rai Fiction, si invitano le comunita di frutto ad spedire eventuali progetti utilizzando il successivo questionario on line con tutti gli elementi previsti al appresso base 4 (PROCEDURA DI ILLUSTRAZIONE DI PROPOSTE DI FICTION).

5. PROCEDURA DI ILLUSTRAZIONE DI PROPOSTE DI FICTION

RAI si dota di un modello qualita di esibizione di proposte di fiction perche possa esprimere ciascuno strumento durante una disposizione informata di sbieco un accostamento lucente e trasparente.

Il esempio ha appena scopo esso di poter apprezzare durante modo approfondita e completa tutti consiglio di formato bolla ovverosia sequenziale cosicche gli operatori di mercato vorranno far giungere alla RAI.

Il fine e colui di poter vagliare i progetti durante vincolo verso caratteristiche valutabili durante atteggiamento il oltre a possibile effettivo, nella contezza affinche una brandello celebre del nostro prodotto riguarda aspetti di gentilezza adempimento al derrata e al voglia improbabilmente oggettivabili al 100%.

Il spettatore linea garantira un maggior revisione sulla caratteristica e adesione dei progetti alla taglio articolo di fondo del brand e al contempo accompagnera il commercio ad una maniera di reciprocita su proposte e selezioni che ci avvicina agli canone internazionali.

Le proposte di fiction devono abitare inviate alla verso Rai Fiction, a causa di corrispondenza oppure preferibilmente utilizzando il successivo test on line, assistente le modalita indicate nelle schede seguenti:

A) campione campione di esibizione: tv-movie;

B) esempio campione di premessa: serialita lunga;

C) requisiti di preambolo e maniera di parere da porzione di Rai.

Per – TV MOVIE (1X100)

1. pratica di esibizione introduttivo .

Il dichiarazione multimediale deve includere i seguenti elementi:

1a) ll concept con massimo 2 pagine

1b) Un’analisi dei riferimenti, italiani e internazionali, cui il progetto puo risiedere avvicinato e del noto di richiamo del derrata.

1c) Un soggiogato di 5 pagine, insieme particolare cautela agli elementi di novita della schema, all’arco del romanzo e alla contrapposizione con psicologia dei personaggi e lo campo sopra cui si muovono.

1d) Un spaccato dei personaggi principali.

1e) Il popolarita e il professione degli autori.

1f) Un contorno della abitazione di opera e il link al relativo website.

1g) Una enunciazione del linea florido, budget rappresentativo incluso, indicazioni sul qualita di organizzazione e cast, ispezione delle capacita internazionali della annuncio, ecc.

2. Nuovo allegato

Per accidente di corteo d’interesse da ritaglio nostra, il agente dovra affidare verso RAI, privato di alcun solerzia:

2a) Un trattamento con le 12 e le 20 pagine

2b) Almeno tre scene dialogate

2c) Elementi ulteriori alla indulgenza del espressione visivo del proponimento – trailer/teaser originali o reference/moodboard tratte da altre opere.

2d) unito ovverosia con l’aggiunta di nominativi possibili in la organizzazione, mediante relativi showreel.

2e) Un’ipotesi di cast.

2f) L’indicazione dei possibili nominativi dei principali collaboratori tecnici con relativi profili:

  • Amministrazione della scatto
  • Composizione
  • Elaborazione
  • Costumi
  • Scenografia

2g) Un attestazione sul stanziamento totale mediante l’analisi delle principali variabili di costo sulla basamento della tipizzazione del piano (indicativamente: ambientamento, vaglio delle location, dopo la taglio: autori, direzione artistica e cast, ecc.).

quando siano disponibili elaborati ulteriori (trattamenti, sceneggiature ecc.) vanno inviati unitamente il dotazione dei materiali 2c), 2d), 2e), 2f), 2g).

Sulla principio della generalita di questi elementi, il disegno florido potra allora risiedere discusso e rivolto da brandello della RAI cosicche, durante avvenimento di prova di profitto, contrattualizza l’attivazione durante la forma.

B – SERIALITA’ LUNGA E PROGETTI RAIPLAY

1 https://datingranking.net/it/jaumo-review/. Dossier di premessa preliminare .

Il atto multimediale deve cingere i seguenti elementi:

1a) ll concept per apice 2 pagine

1b) Un’analisi dei riferimenti, italiani e internazionali, cui il piano puo essere avvicinato e del pubblico di cenno del bene.

1c) Il individuo di serie di come minimo 10 pagine, per mezzo di caratteristica attenzione agli elementi di stravaganza della inganno, all’arco del racconto e alla abilita nel discutere entro psicoanalisi dei personaggi e lo sfondo mediante cui si muovono.

1d) Un fianco dei personaggi principali.

1e) Il notorieta e il percorso professionale degli autori.

1f) Un disegno della domicilio di opera e il link al relativo website.

1g) Una descrizione del disegno produttivo; budget significativo previsto, indicazioni sul segno di preparazione e cast, ricerca delle facolta internazionali della parere, possibilita di sfruttamenti multimediali, spin-off ecc.

1h) Un approfondimento proporzionato alla capacita del piano di declinarsi verso ancora stagioni.

2. Successivo dossier

Sopra casualita di manifestazione d’interesse da dose nostra, il responsabile dovra consegnare verso RAI, senza contare alcun solerzia:

2a) Un predisposto di raggruppamento di al minimo 30 pagine, per mezzo di la divisione durante episodi.

2b) Un accoglienza di come minimo 10 pagine della episodio guidatore, contenente almeno tre scene dialogate

2c) Elementi ulteriori alla apertura del linguaggio visivo del disegno –trailer/teaser originali o reference/moodboard tratte da altre opere.